domenica 22 febbraio 2015

LINGUINE ZUCCHINE, LIMONE E GAMBERI ( senza lattosio)

Seguendo la lunga scia dei gamberi, crostacei golosissimi, ecco questa ricetta classica rivisitata in chiave più esteta.

200 g di linguine
6/7 gamberi grossi
2 zucchine piccole
limone (buccia senza bianco tagliata piccola)
pepe
sale
olio


  • lessare la pasta in abbondante acqua salata.
  • intanto soffriggere lo scalogno in padella con l'olio, sfumare con il vino bianco, mettere le zucchine tagliate piccole, speziare e lasciar cuocere massimo 10 minuti , dopo di che passarle nel frullatore ad immersione fino a diventare crema. 
  • Sgusciare i gamberi e levare l'intestino,estraendolo dopo aver fatto un'incisione sul dorso del pesce.
  • In una padella mettere un pezzettino di aglio, privato dell'anima, con l'olio e mettere i gamberi a cuocere, sfumare con il vino, salare e pepare.
  • Tuffare la pasta insieme ai gamberi, aggiungere acqua di cottura se serve.
  • Assemblare il piatto mettendo la crema di zucchine, la pasta, zest di limone e pepe.



GAMBERI ALLO ZAFFERANO (senza lattosio)

Anche questa ricetta è semplicissima e da grande soddisfazione!


Una decina circa di gamberi
rum
sale
pepe
zafferano

per la crema:
2 zucchine piccole
cipollotto o scalogno
sale
pepe
peperoncino


  • Pulire bene i gamberi e togliere l'intestino.
  • Lessarli in abbondante acqua bollente e salata qualche istante
  • Rosolare il cipollotto in padella con un filo di olio ed aggiungere le zucchine tagliate piccole, salare, pepare ed aggiungere il peperoncino. Quando sono cotte passare il tutto nel frullatore ad immersione.
  • Saltare in gamberi in padella con olio, sfumare con il rum, mettere pepe e zafferano.
  • Assemblare il piatto ed ecco fatto, semplice, veloce e sfizioso

CHEESECAKE RIVISITATA (SENZA LATTOSIO)


questa ricetta è davvero molto semplice e di grande impatto, le dosi sono un po' ad occhio

Per la base:
biscotti secchi senza lattosio
1 cucchiaino di cacao amaro
30/40 grammi di burro senza lattosio fuso
1 cucchiaino di crema di nocciole senza lattosio.

Per la crema:
250 grammi di mascarpone senza lattosio
3 cucchiai di zucchero rasi (regolatelo poi a vostro gusto)
2 uova
mezzo cucchiaino di vaniglia bourbone in polvere
1 foglio di gelatina

Per il topping:
una vaschetta di fragole
1 cucchiaio raso di zucchero
10 grammi di burro senza lattosio 
mezzo foglio di gelatina.

per la decorazione: 
fragole 
cioccolato fondente

  • Iniziamo con il preparare il fondo, rompendo i biscotti in modo grossolano, Poi aggiungiamo il burro fuso, mescoliamo bene e mettiamo la crema di nocciole e il cacao amaro. Compattiamo bene sul fondo dello stampo e mettiamo in freezer.
  • Prepariamo la crema montando gli albumi a neve. Intanto mettiamo lo zucchero e i tuorli in un altro contenitore e li sbattiamo con la frusta fino a schiarirsi. Aggiungiamo la vaniglia e mescoliamo bene.
  • A parte mettiamo 2 cucchiai di acqua a scaldare su un pentolino, quando è calda sciogliamo dentro la gelatina precedentemente ammollata in acqua fredda e ben strizzata.
  • Aggiungiamo così la gelatina al composto di tuorli, quando è bene amalgamato mettiamo i bianchi mescolando in modo molto delicato, sempre dal basso verso l'alto.
  • Estraiamo la teglia dal freezer e mettiamo questo composto.
  • Rimettiamo in freezer mentre prepariamo il topping.
  • Laviamo e puliamo le fragole bene, le mettiamo in padella con poco burro e un cucchiaio di zucchero, quando sono belle spappolate le passiamo con il frullatore ad immersione. A questo punto passiamo il composto in un colino, per togliere i semi, e mettiamo la gelatina precedentemente ammollata e ben strizzata. mescoliamo bene e mettiamo il composto nello stampo.


  • Lasciate la torta in freezer e passatela in frigo 3/4 ore prima di servirla.
  • Decorate a piacere!






martedì 27 gennaio 2015

LASAGNE ZUCCHINE E GAMBERETTI (senza lattosio)







Per una teglia piccola:

2 zucchine
2 etti di gamberetti piccoli
sfoglia sottile
sale
pepe
prezzemolo

per la besciamella : (fatene un pochino di più, è uscita un po' misera in questo caso)

30 g farina
30 g burro senza lattosio
400 ml  di latte senza lattosio
sale
pepe
noce moscata.


  • Taglio le zucchine piccole, le salto in padella con olio, cipolla stufata, sale e pepe.
  • Metto i gamberi in un altro padellino, li scotto 2 minuti, sfumo con il vino bianco, metto sale e prezzemolo.
  • Preparo la besciamella con 30 g di burro,  a fuoco bassissimo, quando è sciolto , metto la farina, quando il composto è ben incorporato metto il latte. Appena inizia a prendere consistenza metto sale,  pepe e noce moscata.
  • Assemblo mettendo poca besciamella sul fondo, poi la sfoglia, uno strato di besciamella, le zucchine ed i gamberetti, continuo fino a finire i vari strati.
  • In ultimo metto una spolverata di pangrattato e metto in forno a 180 gradi per 20 minuti.



mercoledì 21 gennaio 2015

TROTA SALMONATA AL FORNO

Niente di più semplice e sfizioso, un pesce non troppo caro, 15 minuti di cottura e pochi grassi, che c'è di meglio?



-Un filetto di trota salmonata di circa 2 etti e mezzo
-6/7 olive denociolate
-Sale
-Pepe
-Olio
-Prezzemolo 

Adagiare su un foglio di carta forno la trota ,tagliata a pezzettoni, dalla parte delle pelle.
Insaporire con sale e pepe.
Mettere un filo di olio e le olive tagliate
Chiudere la carta forno, lasciando un piccolo sfiato nella parte centrale.
Cuocere a 180 gradi per 15 minuti circa.

venerdì 9 gennaio 2015

POLPETTE DI ZUCCA E MASCARPONE -SENZA LATTOSIO-

Queste polpette sono un vero e proprio esperimento, nel senso che sono andata ad occhio, mischiando varie ricette. Avevo il mascarpone da finire e la zucca che mi puntava da giorni.. che potevo farci?! Polpette!




Per una 15ina di polpette:

Mezza zucca cotta ( togliere i semi e mettere in forno a 180 gradi avvolta nella stagnola, finché non ammorbidisce)
1 cucchiai di mascarpone Accadì senza lattosio
1 uovo
pangrattato qb
sale
pepe
prezzemolo

per la salsa

Yogurt bianco ( per noi intolleranti SOLO quello con i fermenti lattici vivi)
olio
sale
pepe o zenzero se gradite


  • sbattere l'uovo, aggiungere il mascarpone e  mescolare fino a rendere a crema.
  • aggiungere la zucca pulita e schiacciata con la forchetta
  • mettere sale, pepe e prezzemolo
  • portare a consistenza con il pangrattato (ce ne va abbastanza!!)
  • friggere in abbondante olio caldo.
  • tamponare l'olio in eccesso con lo scottex e servire con la salsina.

  • Preparare la salsa mischiando lo yogurt con un filo di olio e le spezie. Se preferite potete sostituire lo yogurt con la Philadelphia, Per noi intolleranti mi raccomando quella senza lattosio!







giovedì 8 gennaio 2015

INVOLTINI DI LARDO CON RADICCHIO VERONESE AL BRENDY ED ERBA CIPOLLINA (senza lattosio)

Semplici, veloci e sfiziosi.. che c'è di meglio?! 



Ingredienti:

lardo non troppo grasso, nel limite del lardo ovviamente
cipolla
radicchio
brendy
sale
pepe
erba cipollina
pomodorini freschi



  • Rosolare bene in padella la cipolla, con un filo di olio;
  • aggiungere il radicchio tagliato;
  • sfumare con il Brendy e sistemare di pepe e di sale;
  • spegnere appena il radicchio è appasito;
  • Stendere 2 fette di lardo per ogni involtino, mettere il composto, arrotolare e chiudere il fondo.
  • Mettere l'erba cipollina e servire con dei pomodorini conditi solo con un filo di olio e poco sale


venerdì 2 gennaio 2015

LASAGNE RIVISITATE CON BESCIAMELLA ALLO ZAFFERANO E RAGù DI VERDURE (SENZA LATTOSIO OVVIAMENTE!!)

Eccomi, è da qualche tempo che non pubblico i miei esperimenti , ma in questi giorni ho ripreso la mia passione per la cucina. Questa ricetta è nata davvero per caso, in frigo avevo solo la sfoglia delle lasagne, che ha comprato sapientemente mio marito, e qualche avanzo, oltre ai classici ingredienti sempre presenti.

Ne è uscita questa monoporzione!


Dosi per 10/12 monoporzione 


Per la besciamella speziata:

30 g di burro senza lattosio
30 g di farina
400 ml di latte senza lattosio
sale
pepe
zafferano


Per il ragù di verdure:

pancetta
olio
zucchine
peperoni
chiodini
patate
pomodori datterini
sale 
pepe



  • Mettere la pancetta a rosolare , con pochissimo olio, a fuoco basso finché non diventa croccante.
  • Quando è pronta aggiungere le verdure tagliate a cubetti piccoli, sfumare con il brandy e lasciare cuocere 5 minuti circa ( in base alla grandezza della dadolata ) , infine aggiungere i pomodori e spegnere il fuoco.
  • Preparare la besciamella sciogliendo il burro, una volta sciolto aggiungere la farina e quando è stata tutta assorbita mettere il latte a filo. Girare spesso e quando inizia ad addensare aggiungere sale e pepe. A fine cottura mettere lo zafferano.
  • Assemblare le lasagne con uno strato di sfoglia di pasta , poi la besciamella ed il ragù. Alternare vari strati e mettere in forno a 180 gradi per 15 minuti circa.
  • Sfornare e spolverare con polvere di curcuma







domenica 30 novembre 2014

TORTA NOCCIOLE E CIOCCOLATO FONDENTE (senza burro, senza farina, senza lattosio)


Cosa fare con una invitata che evita il glutine e intollerante alle proteine del latte, l'altra incinta e la sottoscritta intollerante al lattosio?!!
LA TORTA CIOCCOLATO E NOCCIOLE!

Davvero semplice e golosa questa ricetta, grande merito al mio libro di cucina!


140 g di cioccolato fondente 
40 g di nocciole sbucciate e tostate 
165 g di zucchero
4 uova 
Una puntina di cucchiaino di polvere di vaniglia bourbon
Zucchero a velo 

-Montate a neve gli albumi con pizzico di sale.

-Mettere nel mixer il cioccolato, le nocciole e 60 g di zucchero, e tritate il tutto . Attenzione a non scaldare le lame!

Montare i tuorli con lo zucchero rimanente fino a renderli chiari e spumosi . Aggiungere la vaniglia o la vanillina se preferite. Quando è ben amalgamato mettere il composto di cioccolato e nocciole. 
Unire poco per volta i bianchi montati a neve fermissima , stando attenti a non smontarli , girando sempre dall'altro verso il basso.

Versare il composto in una tortiera con carta forno ( o uno stampo di silicone) e cuocere a 180 gradi , in forno preriscaldato, per 35 minuti circa. 

Spolverare con lo zucchero a velo e servire! 

giovedì 27 novembre 2014

TORTA SALATA CON SPINACI ( senza lattosio )


Per la frolla salata:
200 g di farina 00
1 uovo
80 g di burro ( senza lattosio , oppure 50/60 g di olio) 
Sale qb

Per il ripieno :
Spinaci 
150 g di Mascarpone senza lattosio ( o panna vegetale)
1 uovo
Sale
Pepe

Preparare la frolla salata con farina, un uovo, il burro ammorbidito è un pizzico di sale. Fare un panetto e metterlo in frigo per una mezz'oretta almeno.

Mentre la frolla riposa, pulire e lavare gli spinaci, lessarli in abbondante acqua salata per qualche minuto. Lasciarli raffreddare e poi strizzarli bene.

Stendere la frolla, mettere gli spinaci ed aggiungere un composto fatto da mascarpone, uovo, sale e pepe.

Infornare a 200 gradi per 15 minuti, abbassare a 180 gradi e far cuocere ancora 15 minuti, finché non risulta dorata.

Per i più golosi aggiungere qualche cubetto di pancetta !





CROSTINI velocissimi ( senza lattosio)

Niente di più facile, veloce e sfizioso!


Pane 
Salsiccia ( senza lattosio) 
Pepe

Tagliare il pane a fettine ed adagiarlo su una teglia da forno.
Togliere il budello alla salsiccia e metterla su ogni fettina di pane 
Spolverare con pepe appena macinato e infornare a 200 gradi , con il grill, finché la salsiccia non è cotta !


ZUPPA DI CECI ( senza lattosio)


250 g di ceci precotti
Cipolla
Sedano
Carote, 
Rosmarino 
Olio, 
Sale
Pepe
Peperoncino
Vino bianco 

Fare il classico soffritto con cipolla, sedano e carote ,  far appassire e sfumare con il vino . 
aggiungere i ceci, salare , pepare e arricchire con  e le spezie . 
Coprire i ceci con acqua calda e far cuocere una ventina di minuti circa.
Prendere un terzo dei ceci e passarli nel frullatore ad immersione fino a rendere a Crema i ceci, se serve aggiungere acqua di cottura. 
Versare la crema negli altri ceci e far  cuocere altri 5 minuti.
Servire con un filo di olio e crostini!

LINGUINE CON SALSICCIA ( senza lattosio )


Per 2 persone

-200 grammi di linguine 
- 2 salsicce ( senza lattosio per noi )
- 10 g farina
- 10 g di burro ( senza lattosio ) 
- 100 ml latte ( senza lattosio)
- sale e pepe qb 

Preparare la mini besciamella sciogliendo il burro , aggiungendo poi la farina e quando è ben amalgamata mettere il latte. Aggiungere sale, pepe e zafferano e cuocere fino a consistenza

Mentre le linguine cuociono in abbondante acqua salata, rosolare la salsiccia il padella, aggiungere la besciamella ricca. Tuffarci le linguine, lasciar amalgamare bene. Servire con una spolverata di pepe appena macinato 

RISOTTO SALSICCIA E RADICCHIO ( senza lattosio)


Per 2 persone:

-160 g di riso per risotti
-Mezza cipolla bionda
-2 salsicce piccole, io ho usato la luganeghe ( senza lattosio )
-Radicchio qb
-Sale
-Pepe
-Olio
-vino bianco 
-Burro ( per noi senza lattosio )
 
Far appassire la cipolla con l'olio, rosolare bene la salsiccia fatta a pezzetti, mettere il riso e sfumare con il vino bianco .
Salare, pepare ed aggiungere il brodo vegetale caldo poco per volta.
A metà cottura mettere il radicchio.
Quando il riso sarà cotto , spegnere e mantecare con una noce di burro, senza lattosio ovviamente!!!

venerdì 7 novembre 2014

GIRELLE DI PIZZA CON ZUCCHINE E WURSTEL ( a ridotto contenuto di lattosio)


Avevo voglia di qualcosa di sfizioso ed ecco cosa ne è uscito.

L'impasto per la pizza

500 g farina manitoba
40   g di olio
10   g zucchero
15   g di sale
250ml di acqua tiepida
35   g di lievito madre essiccato  (o 1 panetto di lievito di birra)

1 zucchina lessata in abbondante acqua salata
1 wurstel



  • Preparare l'impasto della pizza mettendo il lievito a sciogliere nell'acqua,
  • In un'altra ciotola mettere la farina e il sale, girare bene, aggiungere olio e zucchero.
  • Unire i 2 composti e impastare per almeno 10 minuti. 
  • Lasciar lievitare fino al raddoppio del proprio volume, in luogo non ventilato e umido. ( io metto la teglia a lievitare nella parte bassa del forno e nella parte alta metto un canovaccio umido sopra la gratella.
  • Prendere l'impasto e stendere in forma rettangolare, mettere al centro zucchine e wurstel tagliati a pezzetti piccoli e mettere il pepe se gradite.
  • Avvolgere e tagliare a fettine di un cm circa
  • Infornare a 180 gradi per 15 minuti circa.